Winners Announced : IFDC Concludes Torino Fashion Week with the IFDC AWARDS Ceremony

  For the second year in a row, during the third edition of Torino Fashion Week, the Modest fashion runway by Islamic Fashion and Design Council (IFDC) recorded a great success.

IFDC renewed its collaboration as Official Modest fashion partner of the event and on the evening of June 30th and July 1st, it took to the Italian catwalk a selection of modest brands coming from USA, Saudi Arabia, Dubai and Indonesia.

TFW’s appointment of IFDC as their exclusive official modest fashion partner has helped the fashion week to open their stage to a global and more diverse market that has a spending power to reach over $400 billion in 2018.

theShukran, the social media network meaning “thanks”, was appointed as IFDC’s official Media Partner of the event as they broadcasted live feeds, images, and coverage of the captivating IFDC Modest Runways to over 400k viewers worldwide. The stunning coverage was exclusively captured by their press team and affiliate media partners.  

“To spread the innovative soul of modesty is one of our core commitments“, explains Eva Cordioli, CEO of theShukran “Over these past days, our social network has turned into a borderless window display with the aim of promoting and encouraging IFDC designers in the modest fashion industry, coming from different parts of the world, to show the beauty of their talent”.   

 

The first night highlighted IFDC’s modest fashion runways with made in the USA, opening designers were leading brands such as Huda Negassi, Myra Wallace, and Madam Butterfly. Al Nisa designs, last year’s recipients of two IFDC awards also showcased on this night to an enthusiastic audience!    

The following day, the flair changed into an international scene where American designer Mali Rose showcased their modest collection for little girls; then from Indonesia the colorful hues of street style by Schmiley Mo, while Saudi designer Bow Boutique used crayon shades and elegant fabrics for their unique abaya and dress line. We also witnessed supreme elegance by Chantique, coming from Brunei based in Dubai, where the designer is known for giving color to abayas for society fashionistas in the region. The designers, no doubt, concluded that modesty does not mean wearing long black dresses and that colors and accessories yield an elegance and beautiful narrative. 

 

 

To close the week, IFDC Awards ceremony took place to a full house. The jury was made up of Sara Aslaoui, Country Manager of IFDC Italia, Eva Cordioli, CEO theShukran and Marco Poli, Editorial Director at Fashion Illustrated of Milano Fashion Library, with Claudio Azzolini, Director of TModa as an honorary presenter.    

 The winners, Al Nisa design, Chantique, and Bow Boutique were awarded IFDC’s Modest Runway distinctions. “The jury reviewed each collection based on use of fabric, style and modest compliance, and unique approach to designing”, said Claudio Azzolini, Director of TModa , “The decision was tough as jury members found themselves, like the rest of us, so engaged with each collection for its own special reasons”.   

 The winning prize includes a 6 month global campaign with theShukran, who has over 400k modest lifestyle members worldwide, priority placement in the Milan Fashion Week show produced by Milano Fashion Library and a feature in their Fashion Illustrated issue. “Magazines dedicating features to modest fashion are on the rise”, said Marco Poli , Editor of Fashion Illustrated “Cover Magazine by IFDC has been a pioneer in starting this road and in honor of what the Islamic Fashion and Design Council has done, we would like to continue exposure of modest fashion throughout magazines published by Milano Fashion Library group ” . 

 

 

 

“IFDC has always been involved to support brands and designers in the modest realm, through consulting, government initiatives, events, and so many more unique promotional activities, for this reason the choice of these two partners (theShukran and Milano Fashion Library) was strategic; an international social media platform like theShukran, with their focused passion for modesty, and a major publishing group like Milano Fashion Library, who have a sincere interest in further developing opportunities for the modest designers. It’s been a pleasure to work closely with both groups who helped make the IFDC Awards outstanding this year!” , said IFDCItaly’s Sara Aslaoui. 

 

 

ITALIAN VERSION:

Vincitori annunciati : IFDC conclude Torino Fashion Week con la cerimonia degli IFDC AWARDS.

 

  Per il secondo anno consecutivo, all’interno della terza edizione della Torino Fashion Week, riscuote un grande successo la moda Modest portata in passerella da Islamic Fashion and Design Council (IFDC). IFDC ha rinnovato la sua collaborazione come Modest Partner Ufficiale dell’evento e nelle serate del 30 Giugno e 1 Luglio ha portato sulle passerelle italiane una selezione di stilisti modest provenienti da USA, Arabia Saudita, Dubai e Indonesia.

 

La scelta di IFDC come Modest Partner Ufficiale della TFW ha aiutato questa settimana della moda ad aprire le sue porte ad un mercato globale e più diversificato, con un comprovato potere di acquisto che si stima raggiungerà oltre $400 miliardi nel 2018.

 

theShukran, il social media network del “Grazie”, è stato scelto come Media Partner ufficiale dell’evento, mostrando immagini live, aggiornamenti e una copertura completa dell’affascinante passerella Modest di IFDC indirizzandosi ad oltre 400k utenti in tutto il mondo. La sorprendente copertura mediatica ha raggiunto un pubblico globale.

 

Far circolare lo spirito innovativo del Modest è uno degli impegni che ci stanno più a cuore” ha spiegato Eva Cordioli di theShukran “ Nell’arco di pochi giorni il social network è diventato una vetrina internazionale con l’obiettivo di promuovere designers attivi nel settore della moda Modest, provenienti da ogni parte del mondo, che raccontino la bellezza del loro talento.”

 

La prima serata è stata all’insegna del Modest made in USA, presentato dai brand Huda Negassi , Myra Wallace e Madam Butterfly. Al Nisa design, già vincitrice lo scorso anno di due premi IFDC, ha sfilato nella stessa serata davanti ad un pubblico entusiasta!

 

Il giorno seguente, il flair è stato dall’accento internazionale, dove la stilista Americana Mali Rose ha presentato la sua collezione Modest per bambine; poi, dall’Indonesia i toni colorati dello street style della stilista Schmiley Mo, mentre dall’Arabia Saudita gli abaya color pastello e l’eleganza dei tessuti sono stati portati sulla scena da Bow Boutique. Abbiamo assistito all’ eleganza raffinata di Chantique, lo stilista del Brunei di base a Dubai, dove il designer è conosciuto per dare colore alle abaya indossate dalle fashioniste della buona società della regione. In conclusione, secondo il designer non vi è alcun dubbio che Modesty non significhi solo vestire lunghi abiti neri e che i colori e gli accessori rendono un racconto stupendo ed elegante.

 

A conclusione della settimana, la cerimonia di premiazione degli IFDC Awards è avvenuta in una sala gremita di pubblico. La giuria era composta da Sara Aslaoui, Country Manager di IFDC Italia, Eva Cordioli, CEO theShukran, e Marco Poli, Editorial Director per Fashion Illustrated, di Milano Fashion Library, assieme a loro sul palco l’onorevole presenza di Claudio Azzolini, Presidente di TModa.

 

I vincitori Al Nisa design, Chantique e Bow Boutique sono stati insigniti del riconoscimento per la sfilata Modest di IFDC . “ La giuria ha esaminato ogni collezione sulla base dell’uso dei materiali, lo stile, l’ottemperanza ai canoni Modest e un approccio unico al design“, ha commentato Claudio Azzolini, “ La decisione per la giuria è stata difficile, poiché si è ritrovata, come del resto tutti noi, particolarmente coinvolta in ciascuna delle collezioni presentate, ognuna per sue specifiche ragioni”.

 

I premi includono una campagna globale di 6 mesi con theShukran, che raccoglie più di 400K di utenti in tutto il mondo, uno show di grande importanza promosso da Milano Fashion Library durante la prossima Milano Fashion Week e la pubblicazione nelle prossime uscite di Fashion Illustrated .

“C’è un progressivo aumento di riviste dedicate a rappresentare il Modest Fashion “ spiega Marco Poli di Fashion Illustrated, “Cover magazine di IFDC è stato sicuramente uno dei primi ad aprire questa strada ed in onore di questo vogliamo continuare a dare visibilità al Modest attraverso le testate di Milano Fashion Library”. 

   

“IFDC si occupa di sostenere brand e stilisti del mondo Modest, attraverso attività di consulenza e promozione, pertanto è risultata strategica la scelta di questi due partner; un social media internazionale con focus e passione per il Modest, come theShukran e un grande gruppo editoriale come Milano Fashion Library, con un sincero interesse a sviluppare opportunità per gli stiliti Modest.
E’ stato un vero piacere lavorare accanto a entrambi, permettendo quest’anno di offrire favolosi premi ai designers di IFDC!” conclude Sara Aslaoui.

   

theShukran

il primo visual social network nato da un esemplare melting pot tra la G2 – la seconda generazione di musulmani – e italiani con la sfida non banale di incrociare pensieri, gusti, emozioni, valori tra persone di tutto il mondo attraverso una semplice parola da ricordarsi più spesso: GRAZIE.

 

  Milano Fashion Library

  Milano Fashion Library è una collezione privata, uno dei più significativi archivi in Europa, un posto in cui i critici di moda possono possono trovare magazine Italiani e internazionali , tendenze , illustrazioni e cataloghi a partire dal 19simo secolo fino ad oggi. MFL si trova all’interno della struttura Milano Fashion Apartment , in zona Tortona a Milano , e ospita altresì una serie di eventi dedicati alla moda e al design.

La sede include una grande biblioteca piena di stile, dove i visitatori possono consultare tra 50,000 testi interamente dedicati alla moda, abbigliamento e tessuti e altresì visionare DVDs di sfilate, libri digitali, documentari , pubblicità e interviste.

   

IFDC

Islamic Fashion and Design Council (IFDC) è l’organizzazione leader a livello mondiale per la moda e il design Modest, rappresentante dell’economia Islamica e i suoi attori. IFDC, portavoce leader della moda, delle arti e del design modest, offer una varietà di prodotti, servizi e programmi di formazione per tutti i livelli. La nostra  piattaforma è stata creata per assicurare il successo del design e della  moda  islamica  nel  mercato globale  facilitando agli attori dell’industria l’accesso al suo potenziale di  crescita. IFDC si allinea con la crescita e la costruzione di brand di design e moda islamica mainstream, attraverso organizzazioni governative, istituzioni, corporazioni, media, conferenze internazionali, eventi e settimane della moda.

 

Contatti Press:

Office@IFDCitaly.org

 

 

You might also like